Blog

Torna indietro

Tutti i vantaggi di un appartamento o casa con giardino

Non servono i nostri 60 anni di esperienza nel campo immobiliare per affermare che una casa (o un appartamento) con giardino è il sogno nel cassetto di tante persone.

Oggi ancora più di ieri. Dopo aver affrontato una quarantena ben più lunga di 40 giorni, anche gli irriducibili sostenitori della dimensione metropolitana riscoprono il valore di avere un piccolo spazio verde in casa. Insomma, l’esperienza del Covid-19 sta modificando anche le nostre preferenze abitative. (Leggi il nostro articolo "Comprare Casa a Bologna nel 2020")


Oggi parliamo delle case con giardino e dei tanti benefici che ci regalano gli spazi verdi. Prima di iniziare, però, facciamo una piccola sosta su un particolare tipo di giardino, quello pensile.

Cosa sono i giardini verticali o giardini pensili?

Li abbiamo ammirati nei progetti dei più illustri architetti e da un po’ di anni a questa parte sono spuntati anche negli edifici delle nostre città. Forse, però, non tutti sanno che cosa si intende per “giardino pensile”. Chiariamo questo aspetto senza dilungarci troppo.

Il giardino pensile è una copertura vegetale che, a differenza del giardino tradizionale, non ha un contatto diretto con il suolo. Viene costruito su una struttura architettonica, come una terrazza, un’arcata, un tetto. Il suo obiettivo? Abbellire la città, impreziosire gli edifici e portare il verde là dove scarseggia, come spesso accade nei centri urbani. Ma i vantaggi dei giardini verticali non si esauriscono certo qui.

I vantaggi del giardino, a tutte le altezze

Oltre all’impatto estetico e alla possibilità di godere della natura, il giardino offre innumerevoli benefici.

Più pace e più tranquillità. Il tappeto erboso isola dai rumori esterni, poiché assorbe le onde sonore e ne riduce la propagazione. Più nello specifico: il substrato assorbe le onde a basse frequenze; la vegetazione assorbe quelle ad alte frequenze.

Temperature più miti. L’isolamento termico è forse uno dei regali più grandi che offre il giardino, in particolare quello pensile: ti aiuta a non disperdere il calore di casa durante l’inverno e a mantenere il fresco durante l’estate, con grandi vantaggi sui consumi. Pensa alla temperatura che può raggiungere il tetto di un edificio in pieno agosto, durante i giorni del solleone: parliamo di temperature che si aggirano intorno agli 80 °C. Tutto cambia se il tetto è protetto da uno strato erboso che lo mantiene più fresco.

Migliora il microclima cittadino. I giardini trattengono e accumulano acqua piovana e la restituiscono sotto forma di vapore. Così l’aria diventa più umida, la temperatura percepita si abbassa e si combatte l’effetto “cappa di calore” tipico dei centri urbani. A un aumento delle piante in città corrisponde anche un miglioramento della qualità dell’aria che respiriamo. Ricordiamo che viviamo in un’epoca in cui è doveroso l’impegno a combattere l’innalzamento delle temperature e l’inquinamento atmosferico. In questa grande impresa la natura può aiutarci.

Aumento del valore dell’immobile. Infine c’è un beneficio che nasce dalla somma di tutti quelli che abbiamo elencato finora: il giardino aumenta in modo considerevole il valore di un immobile.

Qualche consiglio sulla progettazione e la cura del giardino

Giunti a questo punto, forse hai iniziato a fantasticare sulla tua nuova casa con giardino  o, se hai la fortuna di avere una piccola scoperta, stai pensando a come rinnovarlo. Qui abbiamo raccolto alcune domande che è bene porsi prima di iniziare a progettare uno spazio verde, insieme ad alcuni consigli che ti aiuteranno a fare un buon lavoro.


 Irrigazione autonoma o no? Pensaci in fase di progetto. Puoi dedicarti personalmente alla cura del tuo giardino oppure delegare il grosso del lavoro a un sistema di irrigazione automatico interrato, da programmare in base alle necessità. La scelta dipende dal tempo che hai a disposizione, tieni comunque presente che l'irrigazione ben progettata ed autonoma ti permetterà di ottenere risparmi idrici.

Vuoi illuminare il giardino? Anche in questo caso è bene pensarci subito, visto che i cavi della luce passano sotto terra.

Semina o zolle? Prima ancora di comprare le piante rifletti su questo aspetto. Se ti piace lavorare la terra e veder crescere i frutti del tuo lavoro puoi avventurarti nella semina del prato, oppure puoi optare per le zolle d’erba pretagliate che ti risparmiano fatica e attesa.

Pensa a un progetto d’insieme. Quale stile vuoi dare al tuo spazio all’aperto? Preferisci un giardino classico con pareti ricoperte di rose rampicanti, o un giardino moderno popolato da succulente? Ti piacciono i giardini rocciosi? Se hai uno spazio piccolo, assolato o scosceso è la soluzione ideale. Riflettere su questi aspetti ti aiuterà a delineare il progetto del tuo giardino e a scegliere con più consapevolezza le piante.

Variare è bene. Mescolare (con consapevolezza) diverse varietà di piante è senza dubbio una buona scelta: aiuole colorate, alberi, arbusti creano un interessante gioco di volumi e forme. Un’altra buona idea è alternare piante con diversi periodi di fioritura, così da avere il giardino fiorito in qualsiasi momento dell’anno.

Non trascurare il clima, studia l’esposizione. Se vuoi che il tuo giardino ti dia soddisfazioni, scegli piante adatte a vivere nel clima della tua città e nelle condizioni di sole/ombra offerte dal tuo spazio verde. È banale, ma molto spesso prevale il criterio estetico: acquistiamo piante che ci piacciono ma che non crescono o non fioriscono perché nel nostro giardino mancano le condizioni necessarie.

Fai i conti con il tuo tempo. Il giardino è un luogo di relax, di svago, non può diventare una schiavitù. Tienilo ben presente nel momento in cui scegli le piante. Se sai che non potrai dedicare loro tanto tempo, prediligi quelle che non necessitano di troppe cure. Le succulente, per esempio, sono molto resistenti e ti richiedono pochissime attenzioni.

Se vuoi un risultato a regola d’arte, allora ti consigliamo di affidare il progetto a un professionista: un architetto paesaggista riuscirà a trasformare il tuo giardino in una scenografia naturale capace di valorizzare la tua casa. A te resterà solo “l’impegno” di viverlo.

Costruzioni Dallacasa si occupa di immobili a Bologna dal 1959. Se sei alla ricerca di una casa con giardino a Bologna, possiamo aiutarti a realizzare il tuo sogno.


Sei interessato a questo appartamento? Chiedi maggiori informazioni e/o prenota una visita. Compila il form sottostante o chiama
051 6493057

vuoi essere ricontattato?

Sei interessato a questo appartamento? Chiedi maggiori informazioni e/o prenota una visita. Compila il form sottostante o chiama
Tipologie appartamenti ricercati.

INVIA

I dati verranno utilizzati da Costruzioni E. Dallacasa srl e non verranno ceduti a terzi.